Ko con Brindisi, Dinamo fuori da Final 8

A Pesaro Coppa Italia subito amara per Sassari

"Andiamo a Pesaro per vincere la Coppa Italia", aveva detto Gianmarco Pozzecco alla vigilia delle Final Eight di Pesaro. Ma l'allenatore della Dinamo Banco di Sardegna aveva anche avvisato che "a questo punto e a questi livelli non ci sono partite scontate, né semplici". Purtroppo per Sassari delle due profezie si è realizzata quella meno attesa dal popolo biancoblu, accorso in massa nelle Marche sognando il secondo trofeo stagionale dopo la Supercoppa e la terza coccarda tricolore dopo quelle del 2014 e del 2015, l'anno del triplete. Ha vinto, con merito, la Happy Casa Brindisi. La formazione di coach Frank Vitucci si è imposta per 91 a 86 nel penultimo dei quarti di finale.
    Dopo la clamorosa uscita di scena della Virtus Bologna, capolista indisturbata in campionato e favorita alla vigilia, esce di scena al primo turno un'altra protagonista annunciata della manifestazione, quella Dinamo che occupa la seconda posizione in campionato e che nella prima parte della stagione si è affermata come la novità più interessante.
    A conferma che non è un periodo brillantissimo ma neanche troppo fortunato, Sassari saluta la Final Eight al termine di una battaglia di 40 minuti giocati da Brindisi con grandissima intensità. I sassaresi subiscono il break iniziale dei pugliesi e faticano a riportarsi in partita. I ragazzi di coach Pozzecco non si arrendono e canestro dopo canestro, spinti da un super Dyshawn Pierre e da un concreto Curtis Jerrells, autori rispettivamente di 21 e di 20 punti, e dall'energia di Marco Spissu, che ne mette a referto altri 15, si riportano in equilibrio. Ma nel finale punto a punto Brindisi trova un Banks immarcabile: la sua prova si chiude con 37 punti. Ma è un canestro abbastanza rocambolesco realizzato da Martin a 50 secondi dalla fine a decidere il match.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie