Dinamo "a Pesaro per vincere ancora"

Gerosa, gara difficile ma noi continuiamo nel gioco aggressivo

La Dinamo vola a Pesaro a caccia della nona vittoria consecutiva in campionato sperando di poter contare anche sull'apporto del nuovo acquisto Dwight Coleby, il lungo originario delle Bahamas in arrivo per sostituire James McLean. La gara è in programma domenica 19 alle 18 alla Vitrifrigo Arena.

La firma di Coleby potrebbe arrivare già in giornata, ma intanto l'assistant coach, Giorgio Gerosa, prova a concentrarsi sulla sfida contro l'ultima in classifica: "La partita con Pesaro sarà da affrontare con giusto piglio e motivazioni per continuare nel nostro processo di crescita come gruppo. Ci attende una gara difficile contro squadra che ha una motivazione in più ovvero l'obiettivo salvezza, che è sempre un plus che ti spinge a portare a casa il risultato - spiega Gerosa - Noi dobbiamo continuare con il nostro modo di giocare con aggressività e ritmo, facendo molta attenzione alla loro transizione offensiva e agli uno contro uno".

Per Gerosa le assenze delle ultime partite, con Evans fuori per un infortunio muscolare e McLean che ha fatto le valigie, non devono essere un alibi: "Abbiamo sempre detto che la nostra forza è la compattezza del gruppo, in queste ultime uscite abbiamo dimostrato che è veramente la nostra arma e di non abbiamo mai smesso di combattere provando sempre a portare a casa il risultato - osserva - Non dobbiamo mai uscire dal campo con dei rimpianti, se poi i nostri avversari dovessero essere stati più bravi saremo pronti a stringergli la mano complimentandoci".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie