Cpd, Governatore sardo,risorse per treni

E il sindaco di Cagliari avvia subito confronto con la Cassa

 Alta velocità sui treni e ospedali tra i primi obiettivi e prossimi investimenti della giunta Solinas. È stato proprio il presidente della Regione, in occasione della apertura degli sportelli sardi di Cassa depositi e prestiti, a entrare nel dettaglio sui temi trasporti e sanità.

"Partendo dalla partita da 2,1 miliardi di euro con lo Stato possiamo ragionare con Cdp - ha detto Solinas - su alcuni importanti progetti. Uno di questi è l'alta velocità. Finora in questo settore si è intervenuto con carrozze e vagoni. Ma i treni sono ancora diesel e al di sopra di una certa velocità non si va. Allora vale la pena pensare a un investimento importante che significa subito dare lavoro per i 30mila disoccupati dell'edilizia. Significherebbe in maniera sostanziale cambiare il modo di abitare la Sardegna. È un modo per rispondere da una parte al problema dello spopolamento e del sovraffollamento delle aree urbane".

Altro tema, la sanità. "Da quanti anni non si costruisce un ospedale pubblico nuovo? Da decenni - ha detto - L'idea è quella di investire non solo in interventi tampone: un ospedale vecchio ha anche molti costi. Stiamo pensando a interventi in diversi centri dell'isola. Alcuni esempi: a Cagliari e a Sassari. Ma anche - senza escludere la possibilità di intervenire in altre zone - anche nel Sulcis Iglesiente con un ospedale baricentrico per Carbonia e Iglesias".

Solinas si è soffermato anche su altri settori citando tra l'altro anche ambiente e bonifiche. Il benvenuto a Cdp anche dal sindaco di Cagliari Paolo Truzzu. Che ha già anticipato di essere interessato ad avviare un confronto: proprio questo pomeriggio è in programma un incontro con i vertici. "Per capire come può essere d'aiuto a una città che deve cominciare a correre - ha detto Truzzu - siamo convinti che si possa fare tanto. Con il pubblico e con il privato".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere