Policlinico Monserrato top per nascite

Guida con 1.725 parti nel 2017, Nuoro fanalino di coda con 917

Policlinico di Monserrato al top per le nascite in Sardegna. La struttura alle porte di Cagliari è prima nell'Isola con 1.725 parti nel 2017. Dietro l'ospedale Santissima Trinità di Cagliari (1.399) e lo stabilimento Cliniche San Pietro-Aou di Sassari (1.158). Seguono il Giovanni Paolo II di Olbia (976) e il San Francesco di Nuoro (917). Sono i numeri del report elaborato dal portale di public reporting delle strutture sanitarie italiane www.doveecomemicuro.it sulla base dei dati Pne 2018.

Complessivamente in Sardegna sono 13 gli ospedali pubblici o privati accreditati che effettuano parti contro i 17 del 2016. Il report rileva che il 23,1% (era il 18% tre anni fa) rispetta il valore di riferimento fissato a 1.000 parti l'anno , mentre il 38,5% (53% nel 2016) non rispetta il valore minimo di 500.

"Per garantire una maggiore sicurezza questi centri andrebbero accorpati o riconvertiti, ad esempio in ambulatori - Grace Rabacchi, direttore sanitario dell'ospedale Sant'Anna di Torino - Un discorso a parte va fatto per gli ospedali situati nelle valli o in montagna, località difficili da raggiungere, in cui dei punti nascita devono necessariamente esserci anche se i loro volumi di attività non sono in linea con gli standard". Per quanto riguarda i tagli cesarei, in Sardegna solo il Santissima Trinità di Cagliari rispetta la soglia ministeriale: 25% per gli ospedale che eseguono 1.000 parti all'anno e 15% per quelli che ne effettuano meno.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere