Basket: azzurre a Cagliari sfidano ceche

Si gioca giovedì 14. Capobianco, "pronti a dare al massimo"

La corsa alle qualificazioni agli Europei 2021 dell'Italia femminile di basket parte dalla Sardegna. Giovedì 14 novembre le azzurre sfideranno la Repubblica Ceca al PalaPirastu di Cagliari. La squadra del coach Andrea Capobianco tornerà in campo domenica 17 in casa della Danimarca. Del girone D fa parte anche la Romania: passano le prime quattordici e le cinque migliori seconde.

Uno scontro che si preannuncia molto equilibrato: la Repubblica Ceca è sotto l'Italia nel ranking mondiale solo di un posto. "L'unica promessa che posso fare è che giocheremo con la massima voglia e disponibilità - ha detto Capobianco nella conferenza stampa di presentazione con la squadra femminile al completo - Noi proviamo a emozionarci per trasmettere emozioni al pubblico: questi giorni ho avuto in allenamento la prova che giocheremo una partita di altissimo livello come cuore e intensità". Quella di giovedì sarà la quindicesima partita giocata a Cagliari da una nazionale femminile di basket: il bilancio finora è di nove vittorie e cinque sconfitte.

Le azzurre mancano dal Palazzetto da nove anni, dai tempi della qualificazione agli Europei del 2011: dopo la sconfitta con la Croazia arrivarono le vittorie con Lituania, Belgio e Paesi Bassi. Undici i precedenti con le ceche: cinque i successi per l'Italia. Tra le azzurre Sabrina Cirilli, ala della Famila Schio, festeggerà a Cagliari le cento presenze in Nazionale. "Sono giocatrici forti, titolari sia in Italia sia all'estero - ha sottolineato il presidente federale Gianni Petrucci - E sono sicuro che Cagliari con il suo pubblico ci darà una grande mano".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere