Concorso letterario per Giulio Angioni

Al via la terza edizione del Festival dell'altrove

Concorso letterario e premio tesi di laurea a Guasila per lo scrittore Giulio Angioni. È la terza edizione del Festival dell'altrove, in programma il 25 e 26 ottobre.
    Al centro, la scrittura: i candidati sono stati chiamati ad affrontare, nella stesura del proprio racconto, il tema "Fare, Dire, Sentire: l'identico e il diverso nelle culture".
    "Per un piccolo centro come Guasila - ha detto la sindaca Paola Casula nel corso della presentazione della manifestazione alla Fondazione di Sardegna - essere associato al nome di Giulio Angioni non può che costituire motivo di vanto e orgoglio. Il Festival dell'Altrove si propone come appuntamento culturale annuale, con il duplice scopo di onorare la memoria dell'illustre concittadino e soprattutto di offrire alla popolazione un'occasione di crescita culturale e di coesione sociale. La sfida è quella di sottolineare il grande potenziale dei paesi, che nulla hanno di meno rispetto alle grandi città".
    I primi tre premiati riceveranno inoltre un compenso in denaro: al vincitore va la somma di 2mila euro, la targa e cinque copie dell'antologia. Al secondo classificato 700 euro, targa e cinque copie antologia, e infine a chi conquisterà il terzo gradino del podio 300 euro, targa e antologia.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere