Docenti e genitori Quartu in piazza

Istituto Comprensivo senza personale, si va verso uno sciopero

Inizia con una manifestazione in piazza l'anno scolastico l'Istituto Comprensivo di Quartu. Ma si sta organizzando anche uno sciopero. Lo annunciano i Cobas Sardegna. Motivo? Totale assenza - spiegano i comitati di base - del personale amministrativo negli uffici. La protesta - così è stato deciso in un'assemblea congiunta di genitori, insegnanti e personale Ata - scatterà, con una manifestazione dei familiari degli studenti, il prossimo giovedì 26 settembre alle 10 davanti all'ufficio scolastico regionale in piazza Galilei a Cagliari.

Obiettivo dei Cobas richiedere "la risoluzione dei gravi problemi contabili, amministrativi ed organizzativi che si vivevano da svariati anni e che all'inizio di quest'anno scolastico sono sotto gli occhi di tutti". L'assemblea sindacale di docenti e Ata ha preso altre due decisioni: stato di agitazione e attivazione della procedura per l'indizione di uno sciopero d'istituto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere