Basket: Dinamo pronta per la Supercoppa

Sabato a Bari prima sfida con Cremona dell'ex Sacchetti

La Dinamo Banco di Sardegna vola a Bari per la conquista della Supercoppa italiana di basket, che sabato 21 la vedrà impegnata in semifinale contro la Vanoli Cremona dell'ex Meo Sacchetti. "Siamo un pò in ritardo nella costruzione della chimica e dell'amalgama di squadra - osserva il coach Gianmarco Pozzecco - ma ora andiamo a giocarci qualcosa di concreto, una partita ufficiale, una semifinale di Supercoppa, e l'aspetto che conta maggiormente è quello psicologico. I ragazzi sanno mettersi al servizio dei compagni, si passiamo la palla, hanno fisicità.

Siamo però un pò discontinui, non abbiamo ancora la sicurezza e la consapevolezza della nostra forza, elementi che derivano dallo stare insieme. Con Cremona - prosegue il tecnico di Sassari - dovremo essere pronti a giocare contro una squadra spumeggiante, che si passa la palla, che gioca un basket rapido e molto efficace, alla maniera di Meo. Mi aspetto di vedere spirito di abnegazione e voglia di fare bene, di vedere in campo una squadra tosta, con i giocatori più esperti che facciano un po' di più per sostenere il gruppo". I biancoblu scenderanno sul parquet di Bari sabato alle 18 nella prima delle due semifinali. Chi si aggiudicherà la sfida poi affronterà domenica nella finalissima la vincente dell'altra semifinale, tra i campioni d'Italia della Reyer Venezia e l'Happy casa Brindisi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere