Ottantamila sardi alle prese col cancro

Nel 2018 10mila nuovi casi. Al via congresso oncologi a Cagliari

Negli ultimi decenni si è registrato in Italia un incremento della prevalenza di pazienti con il cancro: erano due milioni e 244 mila nel 2006, sono diventati oltre tre milioni nel 2017 e nel 2020 saranno quattro milioni e mezzo. In Sardegna ci sono circa 76mila pazienti e nel 2018 sono stati registrati diecimila nuovi casi di tumore maligno. "La sopravvivenza in Italia è nella media europea ed è maggiore per molti tipi di neoplasia. Il confronto con il nord Europa dà informazioni incoraggianti sull'efficacia globale del nostro sistema sanitario per prevenzione, diagnostica e terapie". I dati sono stati illustrati da Piergiorgio Calò (direttore dipartimento scienze chirurgiche, Università Cagliari) e Massimo Dessena (chirurgo ospedale Businco, segretario Sico) durante la giornata di apertura del 42/o congresso della Società italiana di oncologia chirurgica (Sico).

"Nella lotta al cancro va impostato un approccio integrato e multidisciplinare per la proposta terapeutica, con un'offerta adeguata di assistenza sul territorio - spiegano -. Va realizzata una presa in carico globale della persona nei suoi bisogni sanitari, sociali e relazionali con l'integrazione degli attori istituzionali e no, le famiglie e le associazioni". E non solo. "Si parlava di male incurabile ma ora in tanti casi si guarisce o si convive con la patologia: in Italia ci sono 900mila pazienti guariti", sostengono.

  "Ospedale Businco e Microcitemico faranno nuovamente capo all'Università di Cagliari" ha annunciato l'assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu. "Siamo certi di poter procedere e crescere in sinergia e sintonia con la Giunta regionale, nell'interesse dei cittadini e degli studenti" ha aggiunto il rettore Maria Del Zompo. "Per abbattere il cancro serve una grande e compatta coalizione di tutti gli attori" ha rimarcato Raimondo Ibba, presidente Ordine dei medici.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere