Smarriscono sentiero in Sardegna,salvati

Donna colta da panico si è bloccata su uno strapiombo

 Hanno smarrito il sentiero per arrivare a Cala Biriola, in Ogliastra, ma sono stati rintracciati e salvati dagli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna che li hanno riaccompagnati in spiaggia. Sono stati gli stessi due escursionisti, marito e moglie di Bosa (Oristano), a lanciare l'allarme. La coppia era partita dalla localitá Ololbissi, oltre l'altopiano del Golgo (Baunei), per raggiungere la cala. Superata la parte più impegnativa del percorso, hanno perso il sentiero e si sono diretti verso sud, raggiungendo lo strapiombo sopra Bilariccoro.

Trovandosi in difficoltà, sul limite del precipizio, la donna è stata colta dal panico tanto da non riuscire più a muoversi. Il marito è riuscito a scendere un po' di quota e a richiamare l'attenzione dei bagnanti che stazionavano nella zona di mare sottostante. Subito è stata allertata la Capitaneria di Porto, che ha richiesto l'intervento dei tecnici del Soccorso Alpino, che hanno recuperato la coppia. L'intervento si è concluso solo con un grande spavento per i due escursionisti.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere