A lezione di surf con Francisco Porcella

Campione mondiale in prima linea per Polisportiva di Cagliari

Una lezione di surf che non si dimentica. Lui, il maestro, è Francisco Porcella, il campione mondiale che a Nazarè, in Portogallo, ha cavalcato un'onda di oltre 22 metri per 30 secondi. Un'impresa: Francisco è il primo e unico italiano ad aver vinto l'Oscar del Surf, ovvero il Biggest Wave Award. Loro, gli allievi, sono i ragazzi speciali della Olimpia onlus: venti giovani disabili che hanno appreso, prima a terra e poi in acqua, i primi rudimenti della disciplina. Dimostrando che niente impossibile: in pochi minuti hanno saputo mettere in pratica gli insegnamenti del prof del mare.

"Una bellissima esperienza - ha detto Porcella diventato noto al grande pubblico anche per le sua apparizioni televisive a Ballando con le Stelle - per far capire davvero che cosa è il mare: la Sardegna è eccezionale, è il posto ideale per il surf: dobbiamo imparare a". Contentissimo i ragazzi: "Con un maestro così - hanno detto - siamo in buone mani". La lezione è partita al centro velico Sam, al Poetto, alle 10. Poche parole per intendersi. E gli allievi hanno imparato subito, sulla spiaggia, le prime mosse. Poi il battesimo del mare con le tavole che sono finalmente entrate in acqua.

Coraggiosissimi e subito a proprio agio i due che hanno rotto il ghiaccio. Concentrazione, ma anche molto divertimento. Poi è toccato agli altri: tra una risata e l'altra tutti hanno provato l'ebbrezza del magico viaggio a cavallo delle onde.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere