Nuovo sbarco migranti in sud Sardegna

Bloccati dai carabinieri in un paese del Sulcis

Otto migranti sono stati bloccati questi mattina dai carabinieri a Sant'Arresi. Erano sbarcati poche ore prima sulla spiaggia di Porto Pino, nel Sulcis, e si sono poi incamminati raggiungendo il centro abitato. Alcune persone si sono accorti di loro e hanno chiamato il 112. Sul posto sono arrivati i militari della Compagnia di Carbonia.

I migranti, tutti uomini di nazionalità algerina, sono stati visitati e identificati, quindi trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir. Il barchino su cui gli otto è stato avvistato al largo di Porto Pino ma non ancora recuperato.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere