Carceri, 77 nuovi agenti nell'Isola

Assunzioni nel piano nazionale. Pierantoni (M5s) "soddisfatto"

Settantasette agenti pronti a entrare nell'organico degli istituti penitenziari della Sardegna. Le assunzioni decorreranno a partire dal 31 luglio e sono comprese tra le 1162 a disposizione di tutte le carceri italiane attivate dal Governo con l'obiettivo di migliorare le condizioni di lavoro e quelle dei detenuti. Ecco - secondo quanto riferisce il deputato sassarese del M5s e membro della commissione Giustizia Mario Perantoni - in che proporzione saranno distribuiti i 77: 5 prenderanno servizio nel carcere di Alghero, 2 in quello di Is Arenas ad Arbus, 6 a Cagliari, 11 a Isili, 1 a Lanusei, 12 a Mamone, 17 a Nuoro, 13 a Oristano, 6 a Sassari, 4 a Tempio. "Ogni pubblica amministrazione necessita di un organico adeguato alle esigenze che la caratterizzano - commenta Perantoni - sono pienamente soddisfatto per un intervento di fondamentale importanza".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere