Musica classica nelle cortes di Silius

Trentasei allievi Conservatorio e quattro direttori d'orchestra

Tradizione, storia e, soprattutto, musica classica suonata nei cortili delle case del paese. Sabato via alla quarta edizione di Cortes in Classics: ad ospitare la manifestazione sarà Silius. Le case-palcoscenico saranno quattro: Domu Murtas, Domu Lallai Cardia, Domu de Tziu Lieddu e Domu de Lecis. Iconcerti, rigorosamente gratuiti, avranno una durata di circa 20/30 minuti ciascuno, con musicisti e repertori diversi. Alla fine del primo concerto, gli ospiti saranno invitati a trasferirsi alla corte successiva, attraversando le vie del borgo in un piccolo viaggio tra le bellezze architettoniche e paesaggistiche del piccolo centro.

Per chi arriva da fuori Silius l'appuntamento è fissato in un punto d'incontro, Piazza Sa Porta, nel cuore del centro storico del paese. Ad attendere gli ospiti, ci sarà una guida che accompagnerà i visitatori a Domu Murtas, sede del primo concerto. L'orario del ritrovo è fissato per le 21.15. Tutte le esibizioni musicali saranno proposte da 36 allievi del conservatorio di musica di Cagliari guidati da quattro direttori d'orchestra. Ampio il repertorio: da Dimitri Shostakovich a James Barnes, passando per Nicola Piovani, Maurice Ravel, Amadeus Mozart e Franz Danzi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere