Basket: vecchie glorie Dinamo-Barcellona

All Star Legends Night venerdì a Olbia con ingresso gratuito

Dimitris Tsaldaris, Sergio Mastroianni, Luca Angius, Fulvio Mazzitelli, Gigi Donati, Mauro Bonino, Sergio Milia, Maurizio Pedrazzini, Manuel Vanuzzo, Marco Rolando, Sergio Vannoni e Gennaro Guarino. Per i tanti che hanno scoperto il basket grazie alle imprese che la Dinamo Sassari ha realizzato negli ultimi cinque anni ai massimi livelli nazionali e in campo continentale, molti di questi nomi non evocheranno nessuna emozione o nessun ricordo. In realtà in quel roster di leggende un po' attempate c'è tutta la storia del club sassarese, vere icone di decenni di grande pallacanestro, campioni senza i quali il mezzo miracolo compiuto dal Banco di Sardegna quest'anno sarebbe stato impossibile.
    E saranno proprio loro, venerdì alle 20.30, a scendere in campo con la maglia della Dinamo Legend. Guidati in panchina da un altro mito biancoblu, il coach Giampaolo Doro, al Geovillage di Olbia insceneranno il remake della sfida coi Veterans Barcelona, già affrontati in casa loro due anni fa.
    Il gruppo selezionato dal presidente Stefano Sardara è fatto di giocatori indimenticabili, che hanno contribuito in periodi storici diversi a costruire parti importanti del percorso biancoblu e sono rimasti nel cuore dei tifosi più longevi. Se la vedranno con tre ex stelle dell'Nba, Roger Esteller Juyol Forward, Ernesto Martinez Mollinedo e Mario Kasun, e con Salvador Diez Zapata, Ignacio Ordin Barrabes, Manuel De Los Santos Torralba Reina, Mario Vicente Aguado Caparros, Angel Heredero Maderuelo, Jose Luis Potoc Morales, Manel Bosch Bifet, Miguel Angel Cruz Lorente, e Antonio Julian Ferrando, che a Olbia seguiranno gli ordini di coach Juan Alejandro Gimenez Marine e di Jose Maria Soro Bergua.
    L'ingresso è libero.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere