Di Marras abiti personale hotel 5 stelle

Kimono, damasco e pants cargo all'Abi d'Oru di Porto Rotondo

E' vestito Antonio Marras il personale dell'Abi d'Oru Beach Hotel&Spa di Porto Rotondo, una delle località più esclusive della Sardegna. Le nuove divise dei dipendenti dell'albergo 5 stelle sono frutto della visione e della creatività dello stilista e designer algherese famoso in tutto il mondo. Linee, forme e tessuti raccontano l'identità della Sardegna con un richiamo all'Oriente e al free style.
    Marras si affida per i colori aL porpora, ecru, grigio e nero, e al damasco a roselline per il tessuto. Gli abiti invece sono a tubino, a corolla o tailleur con piccola giacca per chi accoglie gli ospiti. E grembiulini arricciati che ricordano le gonnelline sarde per chi li serve. Tagli a kimono di ispirazione orientale sono stati poi selezionati per il personale del centro benessere. Polo con pantaloni cargo super street sono infine il look di chi assiste l'ospite durante il soggiorno, a partire dal suo ingresso in albergo.
    "La scelta di collaborare con uno stilista sardo di fama internazionale - spiega Alessandro Convertino, nuovo general manager dell'Abi d'Oru - rientra nella volontà di legare ancor più la nostra ospitalità alle eccellenze dell'isola. Qui soggiornano persone che arrivano da tutto il mondo. Portare gli abiti che Antonio Marras ha disegnato apposta per noi significa rendere subito visibile la nostra identità e rendere orgoglioso il nostro personale della sua cultura e di quello che trasmette".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere