Musica: i Morcheeba il 24/7 a Sarroch

Torna il Music Expo, il 5/7 Don Leone e il 6/8 I Hate My Village

(ANSA) - CAGLIARI, 13 GIU - La musica di qualità, nazionale e internazionale, torna di casa questa estate a Sarroch, con un trittico di concerti organizzati da Vox Day con il patrocinio dell'amministrazione comunale: in arrivo il blues del duo sardo Don Leone (il 5 luglio), i Morcheeba il 24 luglio e gli I Hate My Village, rivelazione dell'anno della scena indipendente italiana (6 agosto).
    Tre diversi appuntamenti riuniti sotto l'insegna di Sarroch Music Expo, titolo che rimanda esplicitamente, e si propone come anteprima, al Karel Music Expo, il "festival delle culture resistenti", al traguardo della sua 13/a edizione il prossimo autunno. Dopo le riuscite stagioni di concerti che hanno visto brillare a Sarroch stelle del firmamento internazionale come Deep Purple, Simple Minds, Motorhead, Tuxedomoon, Jefferson Starship, Jethro Tull e Placebo, oltre agli italiani Subsonica, Negrita, Roy Paci e Africa Unite, la cooperativa Vox Day riprende dunque il filo del discorso nel paese del Cagliaritano con questa rassegna in tre atti.
    Il concerto più atteso è naturalmente quello dei Morcheeba, il 24 luglio allo Stadio Comunale, con la carismatica cantante Skye Edwards e il chitarrista psichedelico Ross Godfrey, tornati alla ribalta con il nono album in studio, "Blaze Away", pubblicato un anno fa (e a distanza di cinque dal precedente "Head Up High"). Tra i pionieri del trip-hop, la band inglese si è formata nel 1995, e conta oltre dieci milioni di dischi venduti, oltre a una costante attività di tour in tutto il mondo. La voce vellutata di Skye, unita al sound psichedelico della chitarra di Ross creano, da sempre, una cifra unica e inconfondibile. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere