Europee: seggi aperti dalle 7 alle 23

I candidati sardi in corsa sono 19 per otto posti

Seggi aperti dalle 7 di questa mattina alle 23 per l'elezione dei 76 eurodeputati componenti del Parlamento europeo spettanti all'Italia. Per la circoscrizione Isole sono disponibili otto posti e i candidati sardi presenti nelle liste sono 19. Ogni elettore potrà esprimere un massimo di tre preferenze purché siano per candidati della stessa lista e ci sia alternanza di genere.

Tra i candidati sardi, il Movimento 5 Stelle schiera la capolista Alessandra Todde, scelta direttamente da Luigi Di Maio, e Donato Forcillo. La Lega, che in tutti i collegi ha come capolista il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini, mette in campo Sonia Pilli, di Sassari, e Massimiliano Piu di Tortolì, mentre in Fi (capolista in tutte le circoscrizioni è Silvio Berlusconi) prova ad avere una riconferma l'uscente Salvatore Cicu a cui si affianca l'ex consigliera regionale Gabriella Greco. Per Fdi, che schiera capolista la leader Giorgia Meloni in tutti i collegi, corre Antonella Zedda. Sempre a destra Casa Pound ha messo in lista due donne e un uomo: Giuliana Pinna, Francesca Cardia e Luca Virdis.

Nel centrosinistra il Pd punta sul sindaco di Nuoro, Andrea Soddu, mentre La Sinistra ha scelto Omar Tocco e Maria Cristina Ibba e il Partito Comunista Giuseppe Doneddu. Poi Pietrina Putzolu corre con +Europa e Italia in Comune (Pizzarotti), mentre Egidio Trainito con Europa Verde-Possibile. Infine Popolari per l'Italia schiera Francesco Casula, mentre il Popolo della Famiglia, Barbara Figus e Maria Daniela Paglietti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere