Calcio: Cagliari chiude con un ko

Avanti grazie a Pavoletti, si arrende all'Udinese (1-2)

Doppio sorpasso dell'Udinese sul Cagliari. La squadra di Tudor vince in rimonta alla Sardegna Arena: dopo il gol iniziale di Pavoletti la riscossa arriva dai piedi di Hallfredsson e dalla testa di De Maio. Due reti e tre punti che consentono ai friulani di scavalcare i rossoblu in classifica. Erano comunque entrambe salve con una gara d'anticipo: l'Udinese termina al dodicesimo posto, il Cagliari finisce quindicesimo. Una partita che sembrava nelle mani dell'undici Maran. Ma nella ripresa, sotto la tempesta, l'Udinese è diventata un uragano. Pioggia a dirotto alle porte dell'estate per l'ultima di campionato tra Cagliari e Udinese. Tante assenze per i bianconeri: niente De Paul e Okaka, Lasagna parte dalla panchina. Maran dall'altra parte schiera a sorpresa Castro dietro le punte: per lui è la prima partita da titolare dopo lo stop per infortunio. Parte bene l'Udinese, ma è il Cagliari ad avere le prime vere occasioni da rete: parata di Musso su punizione di Lykogiannis al 15', due mischie. E poi il gol al 17': cross di Srna, Pisacane rimette al centro. E di testa ecco Pavoletti: sedicesimo gol per il bomber di Livorno, sempre a segno nelle ultime quattro gare. Cagliari convinto: vuole chiuderla. Ma anche Musso chiude bene la porta sul tiro da fuori di Barella. Mentre al 40' è Cragno che deve esibirsi in tuffo su conclusione di Teodorczyk. Nella ripresa la gara sembra sotto controllo per il Cagliari. E invece cambia improvvisamente tutto. Perché l'Udinese diventa un uragano. Prima Pussetto segna tutto solo su cross da destra di Ter Avest. Ma il Var cancella tutto: fuorigioco. Al 13' allora Ter Avest ci prova da solo: il Cagliari si salva grazie a Cragno e al palo. E al 15' il gol arriva nel modo più incredibile: Hallfredsson forse vuole solo crossare. Ma la parabola sorprende Cragno: 1 a 1, il portiere non crede ai suoi occhi. Non basta perché l'Udinese insiste. E al 25' De Maio, lasciato chissà perché tutto solo segna di testa il gol del sorpasso. Inutile l'assalto finale del Cagliari.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere