In treno da Cagliari a Olbia con droga

Marocchino 32enne arrestato dalla Guardia di Finanza

Da Cagliari a Olbia con tre panetti di hascisc nascosti sotto la tuta da ginnastica. Un marocchino di 32 anni da tempo residente nella città gallurese è stato arrestato dalla Squadra cinofili della Guardia di finanza del Gruppo di Olbia alla stazione ferroviaria. L'uomo era appena arrivato col treno partito da Cagliari e alla vista delle unità cinofile ha cercato di evitare i controlli. I cani antidroga Zatto e Semia lo hanno subito indicato ai militari che lo hanno fermato e gli hanno trovato addosso l'hashish. I tre panetti erano stati legati a una gamba con del nastro adesivo, nascosti sotto un'ampia tuta da ginnastica.

Secondo i riscontri delle Fiamme gialle, il 32enne avrebbe dovuto spacciare la droga al parco Fausto Noce, proprio durante i festeggiamenti per il santo patrono di Olbia. L'uomo è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Bancali, a Sassari, a disposizione dell'autorità giudiziaria.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere