Operaio muore sul lavoro in Sardegna

La tragedia nel cagliaritano in un terreno agricolo

Aveva appena finito di lavorare e stava per andare a pranzo con un collega Renzo Corona, l'operaio di 65 anni morto nell'incidente sul lavoro avvenuto a Sestu in località Seurru. L'uomo stava raccogliendo alcuni ortaggi per una ditta del paese e poco dopo mezzogiorno era pronto per la pausa. Il collega che era con lui è salito sul furgone Iveco Daily senza accorgersi che il 65enne stava attraversando la strada sterrata proprio dietro il mezzo e lo ha travolto in retromarcia, uccidendolo.

È stato proprio il conducente del Daily a chiamare i soccorsi. Purtroppo quando i medici del 118 sono arrivati sul posto per Renzo Corona non c'era più nulla da fare. Il 65enne viveva a Sestu, era sposato e padre di due figli. In molti lo conoscevano. I carabinieri della Stazione di Sestu e del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Quartu stanno lavorando per ricostruire dettagliatamente la dinamica della tragedia. Il pm Enrico Lussu ha già disposto la restituzione della salma ai familiari per i funerali.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere