La nautica protagonista ad Alghero

Evento dall'1 al 4 maggio con show cooking e artigianato

Rivitalizzare le imprese del settore nautico, promuovere la filiera nautica, creare una connessione tra la Sardegna costiera e l'entroterra per valorizzare il mare, l'agroalinentare e l'artigianato di qualità. Sono gli obiettivi di "Nautic Event 315°", manifestazione che andrà in scena ad Alghero dall'1 al 4 maggio.L'evento è organizzato dalla Camera di commercio del Nord Sardegna attraverso l'Assonautica provinciale, suo braccio operativo, con la collaborazione di Comune di Alghero, Fondazione Alghero, Consorzio del porto di Alghero, Parco naturale regionale di Porto Conte, Area marina protetta di Capo Caccia - Isola Piana e Parco nazionale dell'Asinara.

La quattro giorni dedicata all'economia nautica e del mare prevede spazi espositivi, incontri di didattica, show cooking, seminari e incontri commerciali. La prima edizione sarà ospitata al Forte della Maddalenetta, già sede in passato di un cantiere nautico. Nell'ex mercato ortofrutticolo andrà in scena "Cambusa", una vetrina per l'eccellenza agroalimentare isolana e locale. Previsti anche concerti e altre manifestazioni collaterali, a iniziare dalla performance live dei Bertas e della corale Vivaldi.

Il 4 maggio il battesimo per il premio "Mediterraneo Patrimonio dell'umanità", con due categorie, una rivolta ad arte e cultura e una alla innovazione e alla blu economy. Alla cerimonia parteciperanno gli ambasciatori di Croazia, Egitto e Albania.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere