Il triathlon internazionale al Poetto

La gara su distanza sprint valida per qualificazioni Olimpiadi

Gli italiani Delian Stateff e Davide Uccellari. primo e terzo posto dell'edizione 2018. E poi il britannico Alistair Brownlee, due volte campione olimpico. A difendere i colori azzurri in campo femminile, Ilaria Zane e la giovane Beatrice Mallozzi. Sono alcuni dei sicuri protagonisti dell'edizione nazionale del circuito mondiale World Cup di Triathlon - ITU Triathlon World Cup in programma nella spiaggia del Poetto a Cagliari il prossimo 18 maggio.

Gli atleti si sfideranno sulla distanza sprint (750m nuoto, 19km bici, 5km corsa). Le start list elite sul sito ITU riportano i 65 nomi della categoria uomini e i 44 nomi della categoria donne provenienti da 30 nazioni di tutti i 5 continenti. In palio non solo le medaglie: gli atleti possono guadagnarsi anche a Cagliari un pezzetto di Olimpiadi. "La Coppa del Mondo di Cagliari, una classica ormai del circuito, avrà un valore aggiunto quest'anno - afferma Luigi Bianchi, presidente Fitri - essendo inserita nella finestra temporale in cui gli atleti potranno conquistare punti per la qualificazione olimpica. Un aspetto, questo che sicuramente la accenderà sia dal punto di vista puramente agonistico, sia per quanto riguarda l'attenzione mediatica, fattore importante per il triathlon italiano e per la Sardegna che potrà inviare al mondo una cartolina delle sue bellezze".

Organizzatori soddisfatti. "Come sempre una start list di atleti elite importante e rappresentativa dei protagonisti del triathlon mondiale - afferma Sandro Salerno, general manager del Comitato organizzatore locale - Una grande manifestazione sportiva che si conferma una buona pratica ricercata sia dal gotha del triathlon che dal territorio che la ospita. Quest'anno in un campo gara tutto nuovo che manterrà le promesse attese sia per sfida agonistica che per spettacolo offerto al pubblico, che ormai da quattro anni gode di una competizione internazionale di alto livello".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere