Solinas a un passo da soluzione Giunta

Governatore vuol chiudere quadra entro lunedì, poi i decreti

"Il presidente scioglierà i nodi nelle prossime ore". Le trattative per completare la Giunta della Sardegna si avviano alla conclusione. "Abbiamo avuto un confronto chiarificatore ed estremamente positivo", ha spiegato all'ANSA il coordinatore regionale dei Riformatori Pietrino Fois, al termine di un incontro a Villa Devoto con Christian Solinas, presente anche il capogruppo del partito Michele Cossa.
    Il governatore è reduce dai tre giorni a Roma tra gli impegni al Mit sul fronte del porto canale di Cagliari e della continuità territoriale aerea, e oggi con i Riformatori ha fatto il punto sulla squadra ancora priva degli assessori a Lavori pubblici, Trasporti, Affari generali, Cultura, Agricoltura, Urbanistica, Industria. L'intenzione del presidente della Regione è di trovare la quadra entro lunedì, e procedere subito dopo Pasquetta con i decreti di nomina.
    Industria e Trasporti (dove non approderà la docente dell'università di Newcastle, Elisabetta Cherchi, che ha declinato l'offerta) parevano gli unici nodi da sciogliere. Se ne è aggiunto un altro che Solinas punta a risolvere in queste ore.
    Si tratta dell'Agricoltura, delega sinora data per sicura in capo alla leghista Daria Inzaina, che può vantare esperienza diretta sul campo ma non un curriculum adatto. Al suo posto potrebbe approdare un'altra donna, sempre del Carroccio. Altre due donne dovrebbero essere nominate per l'Industria e i Trasporti. Per gli altri assessorati il cerchio è praticamente chiuso. A Urbanistica, Cultura, Affari generali dovrebbero arrivare rispettivamente Quirico Sanna (Psd'Az), Andrea Biancareddu (Udc) e Giorgio Todde (Lega). Considerate le nomine già fatte (Giuseppe Fasolino di Fi alla Programmazione, Alessandra Zedda di Fi al Lavoro, Mario Nieddu della Lega alla Sanità, Gianni Lampis di FdI all'Ambiente e Gianni Chessa del Psd'Az al Turismo) è facile notare che il territorio del sassarese non è rappresentato. Anche per questo ai Lavori pubblici i Riformatori potrebbero indicare un loro uomo del nord.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere