Dinamo Basket batte Avellino 105-84

Nel lunch mach i biancoblu recuperano la prima frazione sotto

Continua il momento magico della Dinamo Sassari Banco di Sardegna. La squadra di Gianmarco Pozzecco si impone sulla Scandone Avellino 105-84 e prosegue la sua rincorsa ai playoff. Il +21 finale impartito ai ragazzi di Massimo Maffezzoli al termine del lunch match del PalaSerradimigni consente ai sassaresi di agganciare in classifica gli irpini e di ribaltare la differenza canestri, che in vista della definizione della griglia per la post season non è un dettaglio.

La vittoria è arrivata al termine di una gara dai due volti. Nella prima frazione Avellino ha dominato e ha messo in grossissima difficoltà la difesa biancoblu. Chiusi i primi dieci minuti sul 23-30, gli irpini allungano sino al 29-39 durante la seconda frazione, ma Sassari è abile a restare attaccata alla partita e andare a riposo sotto di un solo punto: all'intervallo il tabellone dice 47-48. Dopo il riposo è un'altra Dinamo. Il Banco accelera, mette la freccia e sorpassa. Da quel momento i padroni di casa dominano la partita è si lasciano trascinare al trionfo dai soliti Dyshawn Pierre, Rashawn Thomas e Jack Cooley.

Mercoledì saranno ancora loro gli alfieri di un club che sogna la sua prima finale in una competizione continentale. Al PalaSerradimigni per l'Europe Cup arrivano gli israeliani dell'Hapoel Holon. Sassari parte dal +5 dell'andata.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere