Terrore bus: maxi striscione per i cc

Iniziativa titolare agenzia pubblicitaria dopo fatti San Donato

(ANSA) - CARBONIA, 23 MAR - "Grazie carabinieri". È lo striscione lungo 18 metri e con una altezza di tre comparso a Carbonia, nella via Roma, su un cartellone normalmente utilizzato per le pubblicità.
    Una scritta immensa con i colori dell'Arma, un messaggio per ringraziare i carabinieri per aver salvato, con grande coraggio ed eroismo, i 51 bambini che si trovavano a bordo del pullman incendiato dal conducente a San Donato Milanese. Il ringraziamento arriva da Domenico Sirigu, titolare dell'agenzia pubblicitaria proprietaria di quegli spazi. "Mi è sembrato doveroso, dopo quello che è accaduto a San Donato Milanese, ringraziare i carabinieri - ha detto all'ANSA il proprietario dell'agenzia - mi è sembrato il minimo dare ai militari un segnale, riconoscere il loro coraggio e allo stesso tempo ricordare alla gente che ci sono degli uomini e delle donne che ci proteggono e vigilano su di noi 24 ore su 24. Spesso lo dimentichiamo".
    In quegli spazi qualche ora prima c'erano tre pubblicità. "Ho rimosso i cartelloni di tre miei clienti - ha detto ancora Sirigu - che non si sono minimamente lamentati, anzi hanno accettato e condiviso come me questa idea". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere