Rossini tra musica e racconti con Medda

Fabrizio Ruggero guida l'Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari

Massimiliano Medda, con la sua comicità alle prese con Rossini, ripercorre i momenti più significativi della vita del grande artista pesarese. Musica, narrazione e divertimento accompagnano giovani e piccoli spettatori nel mondo di "Piacere Rossini!", piccolo viaggio nell'universo del grande musicista e compositore raccontato agli studenti-spettatori delle scuole di ogni ordine e grado.
    Lo spettacolo, dopo il successo delle serate a febbraio, viene riproposto sino a venerdì 15 marzo, tutti i giorni alle 11, nel foyer di platea del Teatro Lirico di Cagliari (le recite del 12, 13 e 14 marzo iniziano alle 10.30 perché dedicate alle scuole dell'infanzia).
    In primo piano l'Orchestra del Teatro Lirico, diretta da Fabrizio Ruggero, apprezzato e giovane direttore sardo. Il programma verte su alcune delle pagine più conosciute con le popolarissime sinfonie delle seguenti opere: Il signor Bruschino, Semiramide, L'Italiana in Algeri, Tancredi, Il Barbiere di Siviglia.
    Lo spettacolo, la cui durata complessiva è di 50 minuti, viene dedicato a tutti i bambini ed ai giovani delle scuole dell'infanzia, elementari, medie e superiori della Sardegna.
    Parrucca, trucco e abito d'epoca, l'attore comico cagliaritano accompagna gli studenti-spettatori alla scoperta di questa straordinaria figura tra storie e curiosità.
    L'iniziativa è impreziosita da laboratori artistici e tecnici oltre a visite guidate alle sale della Fondazione. Prosegue in questo modo il ciclo delle monografie drammatizzate dei grandi compositori classici. Una sorta di guida all'ascolto, un viaggio nello straordinario patrimonio musicale e allo stesso tempo un affresco di un'epoca. Un modo intelligente e istruttivo per avvicinare un pubblico giovanissimo al teatro d'opera.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere