Tirrenia-Moby, un lavoro per 2 studenti

Riconoscimento dopo lo stage nell'ambito progetto ForMare

Centinaia di studenti a bordo delle navi Moby e Tirrenia per imparare i segreti del mare. E magari un mestiere. Con la scelta dei due ragazzi più meritevoli si è conclusa la sesta edizione del Progetto ForMare, iniziativa che, insieme al Gruppo Onorato armatori, ha coinvolto anche il Ministero dell'istruzione e l'Ufficio scolastico regionale della Sardegna. In quest'edizione sono stati premiati per il modulo "coperta" uno studente dell'Istituto di Istruzione Superiore "Garibaldi" de La Maddalena, mentre per il modulo "macchina" uno studente dell'istituto Globale di Carloforte. Gli verrà offerto un contratto a tempo determinato per lavorare a bordo delle navi del Gruppo Onorato per due mesi.

Hanno partecipato gli allievi delle quarte classi degli Istituti Tecnici (settore Tecnologico - indirizzo "Trasporti e Logistica") e degli Istituti Professionali (settore Industria e artigianato - indirizzo "Manutenzione e assistenza tecnica"). Sono stati impegnati in uno stage per apprendere i primi rudimenti dei mestieri del mare, affiancando i marittimi a bordo. "La grande partecipazione di quest'anno conferma la bontà di questo progetto, che il Gruppo Onorato intende portare avanti in Sardegna - spiega Pietro Manunta, Presidente di Tirrenia - E' nostra precisa intenzione continuare a creare un rapporto sempre più stretto col territorio, offrendo la nostra massima collaborazione nei confronti di tutti i giovani sardi che intendono avviarsi alle professioni del mare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere