Cannabis light, il cibo nuova frontiera

Apre a Cagliari Hemporio Store, lo 'sballo' è solo per il gusto

di Maria Grazia Marilotti

Nutriente, benefica, duttile e autorizzata. A Cagliari apre il primo negozio dedicato alla vastità di prodotti della cannabis sativa. "Sfatiamo subito un luogo comune, quello che associa la cannabis a un'erba da sballo", spiega Francesco Gessa, che assieme ad Alessio Lai ha dato vita all'Hemporio Store in viale Trieste. Un punto vendita specializzato nei prodotti a base di canapa 'sdoganata' per il commercio, la cosiddetta cannabis light che per legge ha una concentrazione molto bassa di principio attivo e non produce effetti stupefacenti.

"I clienti restano affascinati dalla moltitudine di varietà di prodotti ricavati da questa pianta miracolosa - racconta all'ANSA Gessa - il nostro obbiettivo è restituirle identità e valore, promuovere le sue svariate proprietà benefiche, gli usi e le applicazioni". Una pianta versatile, robusta, cresce in fretta e dalla quale si possono ricavare in un colpo solo fibre tessili, cellulosa, farine e olio alimentare con cui ottenere prodotti ricercati. Dalla pasta tradizionale ma senza glutine ai malloreddus, dai dolci agli snack fino a detergenti naturali, creme, birre, bevande, tisane, integratori e infiorescenze.m Prodotti dallo spiccato valore nutrizionale che arrivano da coltivazioni italiane, europee e anche sarde, tutti certificati e per questo definiti 'superfood'.

"Questo potere deriva dalla farina e dall'olio ottenuti dai semi della canapa, omega 3 e 6 e aminoacidi, che ne fanno un alimento proteico completo. E poi fitosteroli, vitamine e sali minerali, tutti privi di glutine. La cosmesi naturale e certificata si avvale del potere dell'olio di canapa per offrire un'azione rigenerante, antinfiammatoria, anti-age e protettiva della pelle, utilissima in caso di psoriasi, acne, macchie, dolori muscolari e articolari - sottolinea Alessio Lai - Un'attenzione merita la gamma di prodotti a base di CBD (cannabidiolo), il principio attivo della cannabis non psicotropo che si può trovare sottoforma di oli, capsule, cristalli e stick topici.

Oltre a non dare alcun effetto 'stupefacente' offre una vasta gamma di benefici per la salute e il benessere in generale". Il locale è elegante e minimalchic, gli scaffali richiamano la struttura molecolare del più importante principio attivo della cannabis. L'Hemporio è stato inaugurato con uno spuntino d'autore: Luigi Pomata ha preparato una insalata gourmet a base di fregula derivante da semi di canapa, pecorino, limone, olive verdi. E nessuno degli invitati assicura di aver fatto viaggi psichedelici o extrasensoriali se non attraverso le papille gustative.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA