Saldi: è partita la corsa agli sconti

Stima Confcommercio, i sardi spenderanno 103 euro a testa

E' partita ufficialmente nell'isola la stagione dei saldi invernali. Durerà due mesi, sino al 5 marzo. Secondo l'Ufficio Studi di Confcommercio Sardegna, le spese saranno in linea con quelle dello scorso anno. I sardi spenderanno 103 euro a testa (235 a famiglia) per abbigliamento, calzature e accessori, con un lieve decremento rispetto allo scorso anno (105 euro pro capite e 239 a famiglia).
    A livello nazionale, invece, la spesa sarà di 325 euro, 140 a testa. Il 33,8% dei sardi investirà sino a 50 euro e il 46,6% tra i 50 e i 100. Solo il 13,8% sborserà tra i 101 e i 200 euro, e sopra i 200 la percentuale scende al 5,8%.
    Si parte subito anche con percentuali importanti di sconti che vanno dal 30% al 70%. Permane una situazione di incertezza a causa della stagnazione dei consumi che si registra anche nell'indice Istat sul clima di fiducia dei consumatori, passato a dicembre da 114,7 a 113,1.
    "Ancora troppo lievi i segnali di ripresa, ci fa ben sperare la diminuzione delle temperature che potrebbe portare molti sardi ad acquistare capi d'abbigliamento per rinnovare il guardaroba - afferma il direttore di Confcommercio Sud Sardegna Giuseppe Scura - Per dare una spinta ai consumi servono azioni di sistema che permettano ai consumatori di avere un maggiore potere d'acquisto e ai commercianti di poter continuare a stare sul mercato: quindi politiche di sostegno e rilancio dei consumi ma anche regole certe e moderne".
    "Troppo spesso constatiamo che le regole non vengono rispettate dagli stessi esercizi commerciali - sottolinea il presidente di Confcommercio Sardegna Alberto Bertolotti - Sono necessari più controlli non solo sul fronte dell'abusivismo, ma anche sulle vendite promozionali dilaganti prima dell'avvio ufficiale dei saldi, in modo da non penalizzare tutti i commercianti che si attengono scrupolosamente alla normativa regionale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere