Incendio in casa, 3 intossicati per fumo

Il proprietario in Rianimazione, gli altri due sono vigili fuoco

Tre persone sono rimaste intossicate dal fumo per un incendio all'interno di un appartamento tra via Gramsci e via Perantoni Satta, a Sassari. Due degli intossicati sono i pompieri arrivati nello stabile per domare il rogo, mentre l'altro è il proprietario dell'immobile, un appartamento in vendita al pianterreno. Le condizioni di salute di quest'ultimo, Umberto Catapano, di 78 anni, sono più gravi: è ricoverato in Rianimazione all'ospedale SS. Annunziata di Sassari.  Le fiamme sono divampate per cause ancora in corso di accertamento. Sul posto sono intervenuti, oltre ai vigili del fuoco, gli agenti della Polizia e i medici del 118..
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere