Isola in vetrina a Civitavecchia

Lo staff di Invitas oltre Tirreno con le eccellenze sarde

Lo staff di Invitas sbarca a Civitavecchia per portare oltre Tirreno il meglio del made in Sardinia. "Per ....corsi", la rassegna ideata cinque anni fa dall'assessorato al Turismo e Cultura del comune laziale in programma dal 21 al 23 settembre nel cuore della città, riserva all'isola una piazza dove sarà allestito "Per...corsi di gusto": 60 stand dedicati ai prodotti agroalimentari, raffinate lavorazioni artigianali e street food di eccellenza non solo della Sardegna ma anche di altre realtà nazionali e internazionali: paella, culurgiones, maialetto, vitella e pecorino.

L'area è affidata allo staff di Alessia Littarru, che guida "La Festa del Gusto", manifestazione itinerante reduce da un fortunato tour estivo nell'Isola con tappa a Alghero, Olbia, Tortolì, Quartu Sant'Elena e Siniscola. La location sono strade, piazze e vicoli del centro storico di Civitavecchia con la posizione strategica lungo il percorso dei croceristi che sbarcano al porto. Tre giornate e un programma accattivante: il Festival dell'iperrealismo, vera chicca della manifestazione, mostre, presentazioni di libri, street art, musica live diffusa e, appunto, la novità, "Per...corsi di gusto".

Il settore dolci sarà curato dal pluripremiato chef sardo Manuele Fanutza, che proporrà fragranti sebadas accompagnate da pregiati mieli sardi con una grande varietà di aromi. Non solo cibo. L'evento sarà impreziosito da spettacoli, balli, maschere della tradizione sarda, un momento di incontro fra culture diverse. Spazio all'innovazione con l'esibizione del maestro Nicola Agus, protagonista di un concerto nato per esplorare le potenzialità delle launeddas e degli strumenti a fiato nel segno della modernità.

"Siamo contenti di ospitare all'interno della nostra manifestazione l'area Sardegna - sottolinea Enzo D'Antò, assessore al Turismo e Cultura di Civitavecchia - un doveroso omaggio a questa bellissima terra con i suoi tesori e ai tantissimi concittadini di origine sarda ben integrati da tempo a Civitavecchia e in tutta la costa nord del Lazio". Soddisfatta Alessia Littarru: "Un'ottima occasione - commenta - per promuovere la Sardegna oltremare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere