Urbanistica: task force per stesura Puc

Pronto emendamento Giunta, al via esame articoli in commissione

La Giunta ha pronto un emendamento alla legge urbanistica in discussione in commissione per accelerare la stesura e l'approvazione dei Piani urbanistici comunali (Puc). Le Unioni dei Comuni saranno coinvolte in un'azione di "tutoraggio tecnico" verso quelle amministrazioni che ancora devono varare la pianificazione territoriale.

Saranno assunti circa 80 professionisti per dare gambe alla task force, verranno stanziate le relative risorse (si stima che servano almeno 500 mila euro) e nel giro di due anni i Comuni senza Puc saranno in grado di allinearsi al Piano paesaggistico regionale (Ppr) e alla nuova pianificazione. Questa la novità che arriva dalla riunione della commissione guidata da Antonio Solinas (Pd) e dopo l'accordo raggiunto in maggioranza nelle scorse settimane.

L'articolo 31 sugli incrementi volumetrici del 25% nella fascia costiera sarà limitato ad un massimo di 2.000 mc.  L'articolo 43 sui grandi progetti di interesse regionale dovrebbe sparire, mentre l'allegato A/4 sembra destinato a riportare i termini di intervento per i Comuni costieri ai parametri del decreto Floris. Finita la discussione generale sul provvedimento, oggi si avvia l'esame dell'articolato con i diversi emendamenti presentati da maggioranza, Giunta e opposizioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere