Vittorio Grigolo alla Forte Arena

Sul palco Orchestra Lirico Cagliari per nuova collaborazione

Un simbolo del made in Italy per una serata dedicata a una delle eccellenze italiane, l'Opera lirica. Il tenore Vittorio Grigolo apre il 14 luglio il cartellone dEi grandi eventi alla Forte Arena del Forte Village di Santa Margherita di Pula. "Un evento straordinario, speciale per la Sardegna, con un testimone dell'Opera lirica italiana nel mondo, considerato una tra le più grandi voci della scena internazionale". Così il sovrintendente del Teatro Lirico di Cagliari Claudio Orazi ha presentato il nuovo capitolo della collaborazione tra la Fondazione e il Forte Village per la terza stagione sotto le stelle del Forte Village.

Il tenore aretino infatti, accompagnato dall'Orchestra del Lirico, interpreterà alcune tra le arie più celebri e amate del repertorio operistico, tra cui un'aria dal Rigoletto, quasi in un rimando e un implicito omaggio al fortunato allestimento dello scorso anno con il grande baritono Leo Nucci. Dal palco risuoneranno le note indimenticabili di arie quali "Che gelida manina", "La donna è mobile" o "Una furtiva lagrima", accanto a famose canzoni, tra cui "La vie en rose", e alle Romanze di Tosti.

"Un concerto straordinario, unico, pensato da Vittorio Grigolo per la Forte Arena", ha spiegato il sovrintendente Orazi ricordando che per il pubblico degli abbonati del Lirico, 8.600 presenze, ci saranno agevolazioni estese anche per gli altri spettacoli della Forte Arena. Il direttore artistico Domenico Bagalà, manager esecutivo e responsabile della Forte Arena, ha annunciato che "sarà allestito un mega palco in uno scenario straordinario, messo in piedi con le più avanzate tecnologie e nel rispetto dell'ambiente".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere