"Les étoiles" incantano Lirico Cagliari

Serata sold out. Sovrintendente Orazi, "più danza in cartellone"

Assoli e pas de deux per una raffinata antologia di grandi capolavori della storia della danza. "Les étoiles" illuminano il Teatro Lirico di Cagliari con un evento speciale di forte impatto. Il Gala di danza classica e contemporanea a cura di Daniele Cipriani ha incantato il pubblico del Lirico di Cagliari in una serata da tutto esaurito. "Un'occasione per festeggiare insieme al pubblico i 25 anni dell'inaugurazione del nuovo Teatro Lirico valorizzando la danza con il prezioso apporto di Orchestra, Coro e maestranze - ha osservato il sovrintendente Claudio Orazi - con l'auspicio che quest'arte così universale e amatissima dal pubblico possa avere sempre più spazio nei teatri d'Opera". Riflettori puntati su stelle internazionali del balletto come Ashley Bouder, Nina Kaptsova, Ludmila Konovalova, Vadim Muntagirov, Marijn Rademaker, Maria Shirinkina, Vladimir Shklyarov, Ivan Vasiliev, Andrew Veyette e l'italiana Silvia Azzoni. Un trionfo di bellezza e eleganza in abili geometrie di corpi in movimento.

Dai classicissimi Il lago dei Cigni e Lo Schiaccianoci al romanticismo di Onegin, all'irruenza de Le Corsaire, alla modernità di Spartacus. Spazio anche a coreografie contemporanee come la creazione neoclassica sulla Sonata per violoncello e pianoforte di Rachmaninov, l'ironico e divertente Ballett 101 fino agli inediti pezzi di Kristina Borbelyova e Ashley Bouder creati ad hoc per l'evento e ispirati ai Carmina Burana di Carl Orff.

Una serata a sostegno del fundraising del Rotary e Rotaract club Cagliari "End Polio Now" del Rotary International, che punta alla completa eradicazione della poliomielite dal mondo. Ha diretto Orchestra e Coro del Lirico il friulano Paolo Paroni, maestro del coro Donato Sivo. Un successo annunciato dal sold out al botteghino e confermato dai numerosi applausi a scena aperta che hanno accompagnato i passaggi più virtuosi e i più celebri duetti. Finale in bellezza con defilé e lunga e entusiastica ovazione. Un buon auspicio per la stagione 2018 con la promessa di Orazi per la gioia degli appassionati della danza: "Due titoli in cartellone per la stagione 2019 - annuncia il sovrintendente - e altri appuntamenti già dall'estate"
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere