Maltempo,albero cade sulla Nuoro-Lanusei

Superlavoro per vigili del fuoco in tutta la provincia

(ANSA) - NUORO, 3 GEN - Ancora disagi nel Nuorese per i danni provocati dal forte vento di maestrale che sta sferzando l'isola. Sono stati 45 gli interventi effettuati dai Vigili del fuoco del comando provinciale, da stamattina fino a tarda sera, sia a Nuoro che nelle strade e nei paesi della provincia, dove si sono verificati cadute di alberi e altri oggetti trasportati dal vento. Il fatto più importante alle porte del capoluogo barbaricino: un grosso albero di eucaliptus è stato abbattuto dal vento vicino alla galleria di Pratosardo. L'albero è caduto sulla carreggiata, in una curva della circonvallazione sud che immette sulla statale 389 Nuoro-Lanusei. Un episodio che poteva avere conseguenze ben più gravi: solo per un caso fortuito in quel momento non stava passando alcun automezzo e non ci sono stati feriti. Sul posto i vigili del fuoco: precauzionalmente hanno tagliato tutti gli arbusti presenti nel tratto della circonvallazione per evitare altri problemi.
    In città si sono verificate anche cadute di calcinacci, insegne e cartelli stradali. E sono diverse le strade provinciali dove i vigili hanno rimosso alberi abbattuti sulle strade. Nel pomeriggio si sono sviluppati anche alcuni incendi di cannetti, che sono stati poi alimentati dal vento nella zona orientale della provincia: da Budoni passando per Siniscola fino a Dorgali. Il sindaco di Nuoro Andrea Soddu, attraverso un post su Facebook, invita i cittadini alla prudenza: "vista l'eccezionalità della bufera di vento che imperversa a Nuoro in queste ore, per altro già segnalata dal bollettino allerta-meteo della Regione Sardegna - scrive - si raccomanda di limitare all'indispensabile le attività esterne, prestando particolare attenzione a percorsi in luoghi alberati o limitrofi a ponteggiature, impalcature, pannellature e carichi sospesi".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere