A fuoco auto consigliere Guamaggiore

Simone Vargiu ai carabinieri, "fatto legato mia azione politica"

(ANSA) - CAGLIARI, 7 DIC - Non solo la sindaca di Pula vittima di una intimidazione, sabato scorso anche il consigliere di maggioranza del Comune di Guamaggiore, nella Trexenta, Simone Vargiu, è finito nel mirino. Qualcuno ha incendiato la sua Ford C Max parcheggiata sotto casa, in via Centrale. Inizialmente Vargiu non voleva diffondere la notizia, oggi però, dopo l'eco dei fatti di Pula, ha deciso di tornare dai carabinieri. Ai militari ha detto che l'incendio della vettura, a suo avviso, è riconducibile alla sua azione politica. Qualcuno ha piazzato della diavolina sotto una delle ruote della sua macchina e una volta appiccato il rogo è fuggito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno spento l'incendio. "È la prima volta che avviene un fatto del genere a Guamaggiore - dice all'ANSA il sindaco Antonio Cappai - è un fatto da condannare: anche se ci fossero state delle incomprensioni con qualche cittadino sarebbe stato giusto risolverle con il dialogo e non in questo modo. Al consigliere va tutta la solidarietà dell'amministrazione comunale".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Pronto Diploma, a Cagliari un metodo innovativo per il recupero degli anni scolastici

Lo studio in classe e gli insegnamenti online permettono di rivolgersi ad un vasto pubblico interessato a conseguire il diploma attraverso il metodo blended learning



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.