Capodanno: a Cagliari c'è Malika Ayane

Comune stanzia 190mila euro, spettacoli in quattro palchi

Capodanno diffuso anche quest'anno a Cagliari con feste in quattro piazze: la star del palco principale di piazza Yenne sarà Malika Ayane, artista che nella sua carriera ha messo spesso d'accordo pubblico e critica. Le altre aree coinvolte saranno piazza Savoia alla Marina, il Bastione di Santa Croce a Castello, il parco dell'ex Vetreria di Pirri. Costo dell'operazione: 190mila euro. Generi musicali e spettacoli per tutti - i dettagli sono stati illustrati dalle assessore delle Attività produttive e della Viabilità Marzia Cilloccu e Luisa Anna Marras - per assicurare un Capodanno che accontenti giovani, anziani e famiglie.

"Confermiamo una formula molto apprezzata anche negli anni scorsi", ha spiegato Cilloccu. Piazza Yenne sarà probabilmente il punto di ritrovo più gettonato. Prima di Ayane ci saranno le selezioni musicali del dj Pille per scaldare il pubblico con una selezione che spazia tra diversi generi e decenni, dagli anni Settanta a oggi.

Al Bastione di Santa Croce ci saranno gli Smash hits con cover di Madonna, Gloria Gaynor e Donna Summer: musica dance, insomma, per fare festa. Atmosfere più rilassate e sofisticate, invece, in piazza Savoia con un viaggio nelle esperienze musicali tra 1920 e 1960. Musica e magia invece a Pirri con Zamu e Janas. Gli spettacoli sui palchi cominceranno alle 21.30.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Pronto Diploma, a Cagliari un metodo innovativo per il recupero degli anni scolastici

Lo studio in classe e gli insegnamenti online permettono di rivolgersi ad un vasto pubblico interessato a conseguire il diploma attraverso il metodo blended learning



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.