Sventata rapina a slot machine

Sassari, carabinieri mettono in fuga banditi e ne arrestano due

Quattro rapinatori volevano portare via le slot machine di uno dei chioschi bar sul litorale di Platamona, a Sassari, e non hanno esitato a legare e imbavagliare il custode notturno. Ma il 'colpo' è andato in fumo per l'arrivo dei carabinieri che, la notte scorsa, li hanno sorpresi all'opera.

Per cercare di evitare la cattura uno dei malviventi ha minacciato con un coltello un militare, che ha riposto sparando in aria un colpo di pistola. La fuga rocambolesca è finita subito per due della banda, bloccati e arrestati sul posto. Gli altri rapinatori sono riusciti a far perdere le loro tracce ma gli investigatori li tengono con il fiato sul collo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere