Piante di droga in allevamento Iglesias

Operazione all'alba dei carabinieri, sequestrati 100 kg marijuana

Cinque arresti, oltre 100 chilogrammi di marijuana per un valore al dettaglio di circa un milione di euro e 267 piante ancora in crescita sequestrate. E' il bilancio dell'operazione condotta dai carabinieri della Compagnia di Iglesias in un allevamento-azienda agricola in località Monte Oi.

Arrestati i proprietari Andrea e Giampietro Floris, rispettivamente di 24 e 28 anni, e altri tre uomini, tutti del nuorese, di età compresa fra i 19 e i 22 anni, che si trovavano nell'azienda al momento del blitz. Complessivamente sono stati sequestrati 96 kg di marijuana in parte già confezionata.

L'ingente quantitativo di droga, nascosto fra la struttura utilizzata come abitazione e un'altra usata come ovile, proveniva dalla serra ricavata all'interno dell'allevamento dove i carabinieri hanno trovato ulteriori 267 piantine di cannabis nella prima fase di germogliatura. Secondo gli investigatori i tre nuoresi si sarebbero riforniti di droga nell'azienda di Iglesias per poi rivenderla nel nord Sardegna.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere