Con 11 kg cocaina in auto, due arrestati

Droga dall'Olanda se immessa sul mercato avrebbe fruttato 2mln

Si aggiravano nella zona di Sant'Anna Arresi, nel Sulcis, a bordo di una Bmw X3 con targa tedesca e una Golf con targa olandese, ed erano sbarcati a Olbia ma non sapevano dove dovevano andare, in quale struttura turistica alloggiare, chi dovevano incontrare. Sono state proprio queste risposte, poco convincenti, a insospettire i carabinieri della Compagnia di Carbonia che in un'auto hanno trovato quasi 11 kg di cocaina purissima del valore, al dettaglio, di quasi due milioni di euro.

Arrestati Silvano Fasano, di 29 anni, e Stefan Lazarov, di 27, entrambi residenti in Olanda. La droga era nascosta in una intercapedine segreta della Bmw che si apriva con un telecomando in possesso però del proprietario della Golf. Un militare ha premuto i tasti del telecomando scoprendo che si apriva il marchingegno dell'altra vettura. Dentro sono stati trovati i panetti di droga. Sono in corso le indagini dei carabinieri, coordinati dal maggiore Giuseppe Licari, per individuare il destinatario della droga.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Pronto Diploma, a Cagliari un metodo innovativo per il recupero degli anni scolastici

Lo studio in classe e gli insegnamenti online permettono di rivolgersi ad un vasto pubblico interessato a conseguire il diploma attraverso il metodo blended learning



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.