Ciclista 50enne stroncato da infarto

Tragedia a Sarroch, era con un amico per gita in mountain bike

Si è sentito male durante un'escursione in bici, si è accasciato al suolo ed è morto. Tragedia nella zona di Monti Nieddu, a Sarroch. Un ciclista di Capoterra, Samuele Manca, di 50 anni, è morto probabilmente per un infarto. L'uomo era uscito con un amico per una gita in mountain bike.

Arrivato all'altezza del cantiere dell'agenzia Forestas, ha accusato una fitta al petto ed è caduto a terra. L'amico ha immediatamente chiesto aiuto. Sul posto è stato inviato l'elisoccorso e sono arrivati i medici del 118, gli agenti della Forestale di Pula e i carabinieri. Purtroppo, nonostante l'arrivo dei soccorsi per il 50enne non c'è stato nulla da fare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere