Sanità: protocollo Esercito-Università

Cagliari, accordo per elevare professionalità personale militare

"Elevare le professionalità del personale sanitario militare realizzando un'attività di cooperazione con l'Università di Cagliari e il Policlinico universitario di Monserrato, basato sul reciproco scambio di professionalità e servizi, nonché di attività congiunte, finalizzate a privilegiare i percorsi formativi di studio, specializzazione sanitaria e ricerca".
    E' questo l'obiettivo del protocollo d'intesa firmato questa mattina a Cagliari tra il comandante del Comando militare Esercito Sardegna, il generale Giovanni Domenico Pintus, la rettrice dell'Università di Cagliari Maria Del Zompo e il direttore dell'Azienda ospedaliero universitaria Giorgio Sorrentino. "Vogliamo unire strategicamente le forze - ha detto la professoressa Del Zompo - è importante che le istituzioni collaborino nel segno della conoscenza e della competenza in ambito sanitario e sociale".
    "E' un protocollo che è stato ricercato con passione ed entusiasmo e abbiamo trovato grande disponibilità da parte di tutti - ha detto il generale Pintus - uno scambio di altissimo profilo specialistico come quello che stiamo attuando può giovare sia a noi che agli altri enti coinvolti".
    "Questo è un bell'esempio di collaborazione - ha evidenziato il direttore dell'AOU Sorrentino - noi metteremo a disposizione dell'esercito tutte le attrezzature del nuovo policlinico di Monserrato".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere