Tirocinio in Cina per laureanda Cagliari

Selezionata da Huawei tra 10 talenti progetto "Seeds for future"

Una laureanda del corso magistrale in Ingegneria elettronica dell'Università di Cagliari è tra i dieci talenti selezionati in tutta Italia per partecipare a "Seeds for the future", il programma annuale di tirocini organizzato da Huawei Technologies Italia, azienda leader nelle soluzioni di Information e communication technology (Ict), d'intesa con il ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Miur) e con il ministero dello Sviluppo economico (Mise).

Elena Chiappe parteciperà al progetto riservato ai dieci laureandi con un percorso di studio focalizzato su tecnologia e innovazione e ha l'obiettivo di promuovere il merito e l'eccellenza tra gli studenti del settore Ict, focalizzandosi non solo sugli aspetti formativi ma anche sull'applicazione concreta nel mondo industriale.

Si tratta di un'opportunità di crescita, di scambio, di arricchimento delle proprie competenze: l'inserimento di una laureanda dell'Università di Cagliari tra i 10 talenti scelti da Huawei dimostra che l'Ateneo del capoluogo, e le sue lauree magistrali - sottolinea l'Università - sono in grado di formare persone capaci di raggiungere questi risultati di eccellenza nazionale e internazionale, peraltro già testimoniati dalla pluriennale collaborazione in atto tra il Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica ed il Quartier generale di Huawei a Shenzhen.

Il progetto "Seeds for the Future 2017" si svolgerà dal 13 al 24 marzo nei centri Huawei in Cina e offrirà un ampio portafoglio di programmi di formazione di alto livello. Le metodologie formative comprenderanno lezioni in classe, esercitazioni pratiche, formazione multimediale e simulazioni di problem solving.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere