Costa Smeralda: Pasqualone lascia

Si completa riorganizzazione avviata da Qatar Holding

Dopo 13 anni Mariano Pasqualone lascia per motivi personali la Sardegna Resorts, dove nell'ultimo periodo aveva concentrato la sua attività sul Consorzio Costa Smeralda, Porto Cervo Marina e Cantiere Porto Cervo.

Gli incarichi passano a Mario Ferraro, già Ceo di Sardegna Resorts e attuale capo del settore dell'ospitalità, con incarico di direttore generale nel 2015. Si completa così la riorganizzazione interna voluta dalla Qatar Holding in Costa Smeralda.

In una nota il Consiglio di amministrazione e gli azionisti si dicono "riconoscenti per la direzione condotta da Mariano Pasqualone che ha consentito alla società di continuare la sua crescita pur nel contesto di una difficile situazione economica. La società e gli azionisti comprendono e sono favorevoli alla decisione del dott. Pasqualone di rassegnare le dimissioni e gli porgono i migliori auguri per i suoi futuri impegni professionali". Pasqualone è tra gli indagati nell'inchiesta sulle concessione edilizie alla Sardinia Resort: i reati ipotizzati a suo carico sono abuso d'ufficio e corruzione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere