Nord Ovest in piazza per scalo Alghero

Nuova mobilitazione il 7 ottobre con sindaci e cittadini

Il nord ovest della Sardegna scende in piazza per salvare e rilanciare l'aeroporto di Alghero. Per il 7 ottobre il Comitato di coordinamento territoriale sul trasporto aereo, composto dai sindaci e dai rappresentanti sindacali e imprenditoriali locali, chiama a raccolta tutti i cittadini per discutere assieme, pubblicamente, le strategie da adottare per fermare il declino dello scalo Riviera del corallo e rilanciarlo in modo che possa fare da traino allo sviluppo di tutto il Sassarese.

La manifestazione si svolgerà dalle 15 in piazza Lo Quarter, ad Alghero, e nelle mire degli organizzatori vorrebbe lanciare un chiaro monito e preziosi suggerimenti alla Regione, affinché risolva il prima possibile la delicata situazione in cui è precipitato l'aeroporto di Fertilia dopo l'annunciato addio di Ryanair. A indicare varie soluzioni percorribili saranno alcuni esperti del settore trasporti riuniti in un team di docenti universitari e avvocati, composto da Ernesto Stajano, Enrico Attili e Francesco Carboni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere