Incendi nel Cagliaritano e nel Nuorese

Fiamme alimentate dal forte vento a Uta, Furtei, Orani e Bitti

(ANSA) - CAGLIARI, 3 LUG - Ancora incendi nell'isola. Ad agevolare le fiamme il gran caldo ed il forte vento. I roghi hanno interessato soprattutto le campagne nel Cagliaritano e nel Medio Campidano. Corpo forestale e vigili del fuoco in azione nelle campagne di Uta per un vasto incendio vicino alla strada Pedemontana: impegnati anche un Canadair ed elicotteri. Problemi anche per un altro vasto incendio nella zona di Siliqua: situazione critica perché il fronte non è lontano dal centro abitato. I vigili del Fuoco sono stati impegnati anche nel Cagliaritano per incendi di sterpaglie e canneti. Domato invece dopo qualche ora un vasto rogo tra Villamar e Furtei: ad aiutare i vigili del fuoco della caserma di Sanluri e gli agenti della Forestale anche un mezzo aereo. Le prime segnalazioni sono arrivate intorno alle 13.30. Nessun pericolo per le case anche grazie al tempestivo intervento delle squadre. Fiamme anche nelle campagne di Orani e di Bitti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere