Eurallumina: nuova protesta a Cagliari

Pressing su Regione per riapertura stabilimento Portovesme

(ANSA) - CAGLIARI, 14 APR - Quarta manifestazione in due mesi, a Cagliari, per i lavoratori dell'Eurallumina di Portovesme. Questa mattina gli operai hanno protestato davanti all'assessorato all'Ambiente in via Roma con bandiere, striscioni, trombe e tamburi per rilanciare le ragione della vertenza: chiedono a gran voce la riapertura dello stabilimento.
    La tensione è destinata a salire fino alla conferenza decisoria prevista per la seconda quindicina di maggio quando la Regione dovrà esprimersi sul progetto di riavvio della fabbrica.
    "Un messaggio - hanno ribadito i rappresentanti sindacali - che potrebbe raggiungere livelli di mobilitazione più forti, qualora tra Eurallumina, il servizio Valutazione ambientale dell'assessorato all'Ambiente e l'ex Provincia del Sulcis non venisse raggiunta la condivisione tecnica e normativa sul percorso autorizzativo definitivo".
    Anche oggi, le Rsu hanno definito "tragiche" le ripercussioni su migliaia di persone e su tutto il territorio qualora non si arrivasse a una soluzione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere