Incendio in casa, cc salvano 2 invalidi

Tragedia sfiorata nel Cagliaritano, soccorsi 4 fratelli

(ANSA) - CAGLIARI, 6 MAR - Quattro fratelli, di cui due invalidi, sono stati salvati dai carabinieri mentre la loro casa prendeva fuoco. Il fatto è avvenuto a Ussana (Cagliari) verso le 3 in un alloggio delle palazzine popolari. Per cause ancora da accertare, si è sviluppato un incendio e le fiamme si sono velocemente propagate in tutto l'appartamento. In casa in quel momento si trovavano i fratelli Giuseppe e Fiorenzo Luigi Pintus, rispettivamente di 45 e 40 anni, invalidi civili, e gli altri due fratelli, Luciano e Alessandro di 39 e 46 anni, che hanno dato subito l'allarme. Sul posto sono arrivati per primi i carabinieri di Monastir e del Radiomobile della Compagnia di Dolianova. I militari, vedendo che le fiamme si propagavano velocemente, utilizzando una scala a pioli sono entrati nell'alloggio, facendo uscire i quattro fratelli dal balcone.
    Intanto sul posto arrivavano i vigili del fuoco che nel giro di breve tempo hanno domato le fiamme.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere