Olbia, pilota Meridiana alle primarie

Su torre-faro per 50 giorni,Mascia si candida col centrosinistra

(ANSA) - OLBIA, 5 MAR - Alle primarie della coalizione di centrosinistra, in programma il 19 marzo per designare il candidato sindaco di Olbia, tra i cinque candidati presentati ufficialmente oggi c'è anche, a sorpresa, Andrea Mascia, il pilota di Meridiana diventato famoso per la sua lunga protesta su una torre-faro dell'aeroporto "Costa Smeralda" contro i tagli della compagnia aerea.
    Mascia, 57 anni, che da metà ottobre 2014 e per 50 giorni aveva inscenato la clamorosa protesta a 35 metri di altezza, con un collega assistente di volo, ha deciso di scendere in campo come indipendente e sfidare gli altri quattro esponenti del centrosinistra: Renato Azara, imprenditore del settore nautico, sostenuto dal Partito dei sardi; l'avvocato Carlo Careddu, del Pd, assessore all'Urbanistica dell'attuale amministrazione; il commercialista Rino Piccinu, anche lui Pd e attuale assessore ai Servizi sociali; l'imprenditore Gianni Ricciu (Pd), consigliere comunale uscente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere